FIFA 20: Ea rivela la posizione dei Data Center

Ea, con un Pitch Notes uscito sul proprio sito ufficiale, ha dato alcune informazioni importanti riguardo ai data center di FIFA 20, rispondendo alle domande più frequenti a riguardo.

Che cos’è un FIFA 20 Game Data Center?

Un data center si riferisce a una posizione fisica con sistemi hardware e software progettati per il funzionamento del gameplay online di FIFA 20. I data center servono per ospitare i servizi dedicati al gameplay online e per svolgere alcune funzione del processo di matchmaking. Le seguenti modalità utilizzano i game data center per il loro gioco online:

  • FUT Division Rivals
  • FUT Champions Weekend League
  • FUT Draft
  • FUT Friendlies (when not selecting the Play With Friend option)
  • VOLTA League
  • Co-Op Seasons
  • Pro Clubs

Perché FIFA 20 utilizza i Game Data Center?

I data center sono utilizzati in modo tale che la tua esperienza di gioco non sia rovinata da una cattiva connessione di qualcun’altro. Nei giochi online Peer To Peer (P2P), che non utilizzano i data center di gioco, ti colleghi direttamente al tuo avversario. Mentre questo può essere utile quando stai giocando con un avversario molto vicino a te fisicamente o in aree remote con pochi avversari disponibili. Il vantaggio di giocare online con un data center di gioco è che gestisce la distribuzione delle informazioni di gioco a tutti i giocatori coinvolti. Il data center del gioco cerca di raccogliere input in un intervallo di tempo prestabilito, quindi il data center  invia queste informazioni a tutti gli altri in una partita. Questo accade allo stesso tempo per tutti i giocatori, con le singole connessioni dei giocatori che determinano quando ricevono quei dati.
Il data center del gioco funge essenzialmente da host della partita ed è responsabile della distribuzione delle informazioni di gioco ai giocatori. In una partita P2P, uno dei giocatori funge da host.

Come decidiamo dove posizionare i Game Data Center?

Ea cerca di posizionare i data center in aree ad alta popolazione con fornitori di tecnologia di qualità. Questo perchè essi sono in grado di fornire una solida tecnlogia che elabora dati da decine di milioni di giocatori. È importante sapere che aggiungendo semplicemente più data server in un determinato luogo non si ottiene automaticamente una migliore esperienza di gioco.

 

Dove sono i nostri attuali Game Data Center FIFA 20?

FIFA 20 ha attualmente 18 data center di gioco in tutto il mondo.

Europa :

  • Parigi
  • Amsterdam
  • Francoforte
  • Dublino
  • Stoccolma (nuova)

Asia :

  • Manama (nuovo)
  • Hong Kong
  • Singapore
  • Tokyo
  • Mumbai
  • Dubai

Oceania :

  • Sydney

Nord America:

  • Portland
  • Washington DC
  • Columbus (nuovo)
  • città del Messico

Sud America:

  • San Paolo

Africa :

  • Johannesburg

Perché alcuni giocatori si connettono a un Game Data Center specifico nonostante siano lontani da esso?

Ea cerca sempre di farti giocare partite online utilizzando il miglior data center disponibile, spesso è quello più vicino a te, ma non sempre ciò accade. I provider di servizi Internet (ISP) generalmente non inviano direttamente i dati dal punto A al punto B. Indirizzano questi dati attraverso posizioni, a volte anche in tutto il mondo. Questa può essere una limitazione fisica dell’infrastruttura di rete di alcuni ISP o parte del loro modello di business. Questi tipi di decisioni vengono infine gestiti dai singoli ISP in base alle loro esigenze e situazioni uniche. Quindi, in alcuni casi, la tua connessione a un data center che non è il più vicino è la migliore connessione disponibile al momento. È anche possibile che la tua connessione venga instradata altrove se ci sono problemi di Internet che incidono sul percorso che normalmente il traffico di rete prenderebbe o se uno dei nostri data center di gioco presenta problemi tecnici.

Perché non vengono aggiunti più Game Data Center?

Alcune indagini hanno dimostrato che la semplice aggiunta di data center non sempre coincide con una migliore esperienza di gioco. Ea collabora con fornitori esperti e affidabili, ma essi non sono presenti in tutte le nazioni e ciò impedisce l’apertura di nuovi data center. L’utilizzo di un fornitore che non è in grado di soddisfare i requisiti di un gioco come FIFA, come la capacità di gestire il volume di traffico di rete richiesto dal nostro gioco, fornendo stabilità di rete affidabile, ridondanza adeguata e supporto operativo, comporterebbe un’esperienza inaffidabile per i nostri giocatori.
Ea si impegna comunque ad espandere i suoi data center quando vede un’opportunità per migliorare l’esperienza online dei giocatori.

Si conclude qui questo articolo dedicato ai game data center di FIFA 20

Vi ricordiamo che FIFA 20 è disponibile per le piattaforme PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch. Continuate a seguirci sui nostri social per altre notizie e informazioni. Ci trovate su:

            Fifa 20Fifa 20Fifa 20

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci qui il tuo commento!
Nome